vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Consulenza su diagnostica dei beni culturali e monitoraggio ambientale

Metodologie, analisi e tecniche diagnostiche non distruttive sui materiali, in situ e in laboratorio. Valutazione e controllo inquinamento, umidità, microclima, degrado chimico-fisico, restauro conservativo dei manufatti ed edifici costituenti beni culturali.
  • Metodologie e tecniche di diagnostica non distruttive per la caratterizzazione dei beni culturali, anche in situ.
  • Analisi di laboratorio per i materiali costituenti i manufatti.
  • Valutazione e controllo dell’inquinamento atmosferico e degrado di monumenti e ambienti storico-artistici attraverso una definizione dello stato di conservazione del bene, definizione del modo in cui il degrado si manifesta, analisi delle cause che lo hanno prodotto.
  • Monitoraggio micro e macroclimatico in ambienti confinati: Musei, Biblioteche, Archivi con lo studio della "fascia di benessere" dei materiali costituenti i manufatti di interesse storico-artistico e dei fruitori, in relazione agli scambi indoor-outdoor in edifici storici e museali.
  • Valutazione della idoneità dei prodotti impiegati per il restauro, la conservazione e la manutenzione dei beni culturali.